20 cose che solo chi vive al Nord può capire

Share Button

Oggi qui al Nord è una bella giornata di sole, ce la stiamo godendo come fosse l’ultimo sprazzo di felicità prima di entrare a Mordor. Perché il settentrione d’Italia ha molti pregi, ma anche molto da farsi perdonare. Per far sapere al resto del paese che qui non sono tutte rose e frico ho stilato le 20 cose che solo chi vive al Nord può capire. Winter is coming. Cazzo, un’altra volta.

Vikingi1

20 cose che solo chi vive al Nord può capire

 

#1. La cucina tipica della tua regione è tarata sul fabbisogno calorico di un mammut

 

#2. 50 sfumature di grigio non è un libro, ma ciò che vedi guardando fuori dalla finestra

 

#3. I metereopatici da te hanno un’aspettativa di vita di quattro anni

 

#4. Eroismo è uscire a dicembre la sera

 

#5. Il tuo dialetto consta di consonanti shackerate a caso

 

#6. “Non è tanto il freddo, è l’umidità che ti incula”

 

#7. Ti fanno sentire in colpa se non lavori una dozzina di ore al giorno

 

#8. Il PIL della tua Regione è inversamente proporzionale alla felicità dei suoi abitanti

 

#9. Sorridi quando un meridionale dice di non aver mai visto la neve

 

#10. E anche quando dice di non essere mai stato con una bionda

#11. Quando piove puoi preservare il look della tua auto andando in camporella in zona industriale

 

#12. Il tuo sogno nel cassetto è la primavera

 

#13. Quando senti la parola “sagra” di fronte a te si forma l’ologramma di un piatto di costa

 

#14. Gli eschimesi hanno moltissimi nomi per indicare la neve, tu di più per indicare la depressione

 

#15. Se vuoi vedere un film triste sali su un treno e guardi fuori dal finestrino

 

#16. Quando vai al Sud chiedi chi ha schiacciato il tasto del rallenty

 

#17. Ti allontani di 20 chilometri dalla città ed è subito Neanderthal

 

#18. Le zanzare sono così grosse che non hai paura che ti pungano, ma che ti picchino

 

#19. Non è che sei infelice, è che il freddo ti ha bloccato i muscoli del sorriso

 

#20. Il Nord se non ti uccide ti fortifica. Ma di solito ti uccide

Share Button
Seguimi

Agostino Bertolin

Editor at Oltreuomo
Potevo entrare a Repubblica, GialloZafferano o in una fashion blogger. Ma ho scelto l'Oltreuomo, perché è il più serio di tutti.
Seguimi