20 cose che solo chi NON ha il climatizzatore può capire

Share Button

In questa splendida estate che sta cercando di sterminarci ci sono dei poveri cristi che più di chiunque altro meritano compassione. Sono coloro che non possiedono un climatizzatore. È probabilmente in questo momento la sfiga più grande che possa capitarti, quasi peggio di essere laureato. Vediamo perciò in venti sbarazzini punti quale dramma è la loro vita.

00

#1. Passi la maggior parte del tempo alla ricerca della posizione perfetta dell’unico ventilatore che può salvarti la vita

 

#2. Per cucinare la pasta ti basta mettere l’acqua in una pentola senza accendere il gas

 

#3. Nel tentativo di mantenere la lucidità mentale ti metti a guardare film di natale

 

#4. Vai su ilmeteo.it trenta volte al giorno alla ricerca di possibili piogge ma vieni annientato dai loro toni sensazionalistici

 

#5. Entri in qualsiasi negozio fingendo di voler comprare qualcosa per goderti un po’ di refrigerio

 

#6. Per toglierti i pantaloni impieghi venti minuti

 

#7. Ogni mattina riproduci il miracolo della sacra sindone sul tuo lenzuolo

 

#8. Segretamente ti infili del ghiaccio nelle mutande

 

#9. Paradossalmente hai i brividi dal caldo

 

#10. Ogni venti minuti infili la testa nel frigorifero

#11. Quando incontri un amico che se ne fotte dell’afa perché ha il clima vorresti strangolarlo ma hai troppo caldo

 

#12. Dormire è diventato una velleità

 

#13. Fai settecentoventi docce fredde al giorno

 

#14. Ti ingegni in complicate strategie nel tentativo di creare delle minime correnti d’aria in casa giocando con l’apertura di porte e finestre

 

#15. Scruti il cielo con le lacrime agli occhi cercando una nuvola

 

#16. Sei più unto di una friggitrice di Mc Donald

 

#17. Stai cercando di trasformare la tua causa in una spa, visto che ogni stanza è una sauna

 

#18. Se hai l’aria condizionata a lavoro diventi improvvisamente impiegato modello

 

#19. Il tuo outfit estivo è la mutanda

 

#20. Piangi per il caldo ma le lacrime scotano

Share Button
Andrea Passador
Seguimi

Andrea Passador

Fondatore at Oltreuomo
Artista, scrittore, musicista, poeta, giornalista freelance e attore teatrale. Non sono niente di tutto ciò.
Andrea Passador
Seguimi