30 slogan che solo i 30enni capiranno

Share Button

Momento di inutile nostalgia dovuto al maltempo (mentre scrivo questo post è domenica e piove).

Ci sono frasi che abbiamo sentito fino alla nausea e ora stanno chiuse nel museo dei ricordi. Fosse per me, avrei chiuso il mondo con la nostra generazione. Invece il mondo va avanti. Pazienza.

Via con le frasi…

slogan

#1 Più lo mandi giù, più ti tira su.

#2 Antonio, fa caldo.

#3 Esco di casa e vado con il primo che incontro!

#4 Una sorpresa su cinque sarà uno di noi.

#5 Du gust is megl che uan.

#6 Con Cristal Ball ci puoi giocare.

#7 Prevenire è meglio che curare.

#8 C’è Gigi?

#9 La mia non è proprio fame. È più voglia di qualcosa di buono.

#10 Silenzio. Parla Agnesi.

#11 Non ci vuole un pennello grande, ma un grande pennello.

#12 Siam Lelly Kelly, le tue scarpine oh yeah…

#13 Con le scarpe di Bull Boys hai in regalo il video game…

#14 Già fatto? È Pic.

#15 Il canal! Chi g’ha sugà il canal?

#16 La lavatrice vive di più con Calfort!

#17 Ma chi sono io? Babbo Natale?

#18 Devi devi devi masticar!

#19 Fischia! È un aereo!

#20 La vita è dura. Prendila morbida.

#21 Di chi è questo? È mio…è mio…è mio…

#22 Non Alpitur? Ahi ahi ahi ahi

#23 Mi ami? Ma quanto mi ami?

#24 Chiaro? Limpido? Recoaro!

#25 Spremi schiaccia Skipper!

#26 Ta ta, ta ta bù! Anche bianco!

#27 Kaori è giapponese e parla poco italiano.

#28 Madre Russia! Macché Russia, questa è Ucraina!

#29 Tartufon c’est plus bon.

#30 L’uomo del monte ha detto sì.

Share Button
Francesco Boz
Seguimi su

Francesco Boz

Fondatore e gestore at Oltreuomo
Un giorno, una persona entrerà nella tua vita e saprà capirti come nessun’altra prima di lei. Costerà circa 60 euro a seduta
Francesco Boz
Seguimi su