20 cose che solo un single felice può capire

Share Button

Un single da solo fa pena, due single fanno una festa. Chi scappa dalla singletudine o non ha ben capito a cosa va incontro fidanzandosi oppure si vuole male. Nel primo caso, questo post vi aiuterà a rivedere le vostre posizioni. Nel secondo, vi ricordo che esistono modi per suicidarsi più divertenti del fidanzamento, ad esempio contrarre malattie veneree in gran quantità.

Ma prima che possiate questionare o porre quesiti su queste questioni, leggete la lista che, come sempre, fugherà ogni dubbio.

single-felice

20 cose che solo un single felice può capire

 

#1. Nelle discussioni che hai con te stesso su quale film guardare stasera vinci sempre tu.

 

#2. L’unico a tenerti il muso è il tuo cane.

 

#3. Non devi cercare di stare simpatico agli amici di nessuno, neanche ai tuoi.

 

#4. I tuoi progetti per il futuro si riassumono in “Vediamo domani di cosa ho voglia”.

 

#5. Ti accoppi meno, ma con più varietà. Praticamente è come andare una volta a settimana in un ristorare stellato invece che ogni giorno da McDonald’s.

 

#6. Puoi uscire di casa senza venire assediato da un plotone di paki venditori di rose.

 

#7. Hai il letto tutto per te.

 

#8. Non vivi la fase in cui la tua dolce metà diventa più amara dell’acqua tonica.

 

#9. Vai in vacanza dove vuoi, ma soprattutto con chi vuoi.

 

#10. O giochi a poker oppure “una bella coppia” è solo un ossimoro.

#11. Durante le catastrofi naturali non rischi la vita per salvare qualcuno che magari fra due mesi ti mollerà.

 

#12. Si beve molto più ai matrimoni in cui si è invitati di quelli in cui si è uno degli sposi.

 

#13. Non è che i tuoi tramonti e le tue notti stellate sono meno belli di quelli delle coppie, semplicemente per apprezzarli non hai bisogno di qualcuno che ti tenga per mano.

 

#14. Non c’è una Nazi Fashion che ti dice come vestirti.

 

#15. Hai tempo per dedicarti alle tue passioni, ad esempio i rapporti occasionali.

 

#16. Scopri che l’amicizia può sopperire ad un partner praticamente in tutto.

 

#17. In auto le uniche a litigare per decidere cosa ascoltare sono le tue diverse sensibilità musicali.

 

#18. “Farsi una famiglia” = aver timbrato due consanguinei.

 

#19. Le tue uniche pause di riflessione sono quelle sul water.

 

#20. Sembri triste solo a chi ha una vita ancora più triste.

Share Button
Seguimi

Agostino Bertolin

Editor at Oltreuomo
Potevo entrare a Repubblica, GialloZafferano o in una fashion blogger. Ma ho scelto l'Oltreuomo, perché è il più serio di tutti.
Seguimi