20 cose che solo chi è matto per la figa può capire

Share Button

Non tutti gli uomini sembrano romantici e morigerati così come appaiono. Vi sono infatti alcuni masculi che sono affetti da una vera e propria patologia: l’ossessione per la figa. Dal momento che si tende a parlare poco di questa gravissima malattia oggi cerchiamo di attirare la giusta attenzione sull’argomento per raccogliere fondi da destinare in beneficenza a ‘sti poveri cristi.

00

#1.Ti ecciti anche osservando due colline

 

#2. Ci provi talmente spesso che a volte provi a rimorchiare una tipa dimenticando che ci avevi già provato

 

#3. Tutti si ricordano di quella sera in discoteca in cui te ne sei fatte 35

 

#4. Da solo fai il 60% del fatturato della Durex

 

#5. Hai un foglio Excel con l’elenco di tutte le ragazze della tua città con tanto di situazione sentimentale, misura di reggiseno e algoritmo per calcolare quante possibilità di scoparle

 

#6. Hai fatto andare in crash il server di Tinder

 

#7. I tuoi amici ti chiamano “Sifilide”

 

#8. Quando compri un portatile chiedi al commesso un modello con la tastiera antiappiccico

 

#9. Vai a cercare in ogni profilo facebook femminile album tipo “Folle Estate 2015” alla ricerca di foto di culi e zinne in bikini

 

#10. Ti motivi guardando il profilo Instagram di Vieri

 

#11. Ogni anno vai in pellegrinaggio in Sardegna

 

#12. La tua soglia di scopabilità è se ha pulsazioni

 

#13. In periodi di magra ti hanno visto andare a rimorchiare in casa di riposo

 

#14. Quando cammini per strada in estate devi chiudere gli occhi, ma non per il sole

 

#15. Comunichi solo con foto della Ratajkowski

 

#16. Vai sempre in spiaggia con la tenda canadese

 

#17. Hai fatto del proverbio “Ogni buco è trincea un imperativo morale”

 

#18. La differenza tra te e uno stalker è che tu non ti fissi per una, ma per tutte

 

#19. Il tuo sogno è vivere dentro un camerino di Zara

 

#20. Dio te lo immagini con due tette enormi

Share Button
Oltreuomo
segui

Oltreuomo

Se stesso at Oltreuomo
Sono l'Oltreuomo, imparerete ad amarmi.
Oltreuomo
segui