20 cose che solo chi ama correre può capire

Share Button

Mi piace pensare che chi ama correre sia troppo di corsa per perdere tempo leggendo l’introduzione al post. Quindi perché scriverla?

Un buon motivo è specificare che questo post si rivolge non solo a maratoneti, podisti e altra gente che in questo luglio che tosta i culi rischia la morte non appena esce di casa per allenarsi. No, questo post riguarda anche chi fa semplicemente jogging, perché correre, a differenza del calcetto, è uno sport che non ti costringe a sprecare ore e bestemmie su Whatsapp per trovare un portiere. Insomma, il post riguarda tutti quelli che non sono troppo pigri per spostare il loro culone parcheggiato sul divano e andare a farsi una corsa.

running

20 cose che solo chi ama correre può capire

 

#1. Panico quando ascolti il ritmo africano che arriva dal tuo torace dopo aver corso troppo.

 

#2. Se corri con le cuffie, i gatti hanno meno probabilità di venire investiti da un’auto di te.

 

#3. La tua cesta dei vestiti sporchi puzza di genocidio.

 

#4. Ti innamori con prepotente puntualità di almeno una delle persone che incroci durante la corsa.

 

#5. Quando torni a correre dopo le vacanze a metà percorso deve venirti a prendere il carro attrezzi.

 

#6. A fine corsa hai talmente tante endorfine in circolo che sei felice nonostante le tue gambe ti vogliano denunciare per maltrattamenti.

 

#7. Ti senti un IronMan anche se corri dieci minuti nel parchetto sotto casa.

 

#8. Non ti senti in colpa quando dopo la corsa saccheggi il frigo.

 

#9. Finché qualcuno non ti fa notare che hai mangiato più di quanto hai consumato, ma è inutile piangere sulla maionese versata.

 

#10. Umiliazione: venire superato da uno con la forma fisica di Maurizio Costanzo.

#11. Quando ti affezioni ad un percorso ti affezioni anche a tutti i corridori abituali come te.

 

#12. E odi i pedoni bastardi che intralciano la strada costringendoti a rallentare.

 

#13. Chi si fa i selfie mentre corricchia sta ad un appassionato di corsa come un guardone sta ad un appassionato di figa.

 

#14. Rapporto intimo col sudore ben prima di questa estate torrida.

 

#15. Se fumi, l’illusione che con mezz’ora di corsa bilancerai il tuo pacchetto quotidiano.

 

#16. Quando torni a correre dopo un periodo di pausa le gambe pesano come due Mitsubishi Pajero.

 

#17.”La corsa è uno sport noioso.” Sì, per chi la guarda.

 

#18. Se torni dalla corsa senza essere in punto di morte pensi di aver sbagliato qualcosa.

 

#19. Chi ti odia, invece del cagotto a spruzzo, ti augura i crampi.

 

#20. Il culo della tizia che corre di fronte a te è come il campanello per il cane di Pavlov: stimolo e salivazione.

Share Button
Seguimi

Agostino Bertolin

Editor at Oltreuomo
Potevo entrare a Repubblica, GialloZafferano o in una fashion blogger. Ma ho scelto l'Oltreuomo, perché è il più serio di tutti.
Seguimi