18 puntuali ragioni per uscire con una ragazza sempre in ritardo

Share Button

Apparentemente uscire con una ragazza perennemente in ritardo è un incubo, in realtà presenta numerosi vantaggi. E se anche questi vantaggi non ci fossero, mentre la aspetti avrai comunque abbastanza tempo per inventarteli. Pur non essendo una ragazza, ora sono anche io in ritardo, quindi chiudiamo questo strazio di introduzione che tanto, giustamente, non legge nessun e diamo il via alla lista.

ritardo-ragazza

20 puntuali ragioni per uscire con una ragazza sempre in ritardo

 

#1. Notoriamente le cose belle si fanno aspettare.

 

#2. Puoi mettere il √ sulla casella “Mai fare attendere una ragazza”.

 

#3. Ti diverti ad ascoltare le incredibili e variegate scuse con cui giustifica i suoi ritardi.

 

#4. Tutto il tempo che hai sprecato aspettandola ti ha insegnato ad apprezzare la caducità – e quindi la bellezza – della vita.

 

#5. Oppure hai solo finito la saga di Assassin’s Creed.

 

#6. Non è che non viene perché sei scarso. Anzi, verrà di certo, solo 40 minuti dopo che avete finito.

 

#7. Ha sempre qualche ritardo da farsi perdonare.

 

#8. Se l’attesa moltiplica il piacere, con lei sarà un orgasmo continuo.

 

#9. Hai più tempi morti di un becchino.

#10. Quando arriva tutta trafelata, ti fa un sesso selvaggio.

 

#11. Il vostro gioco di coppia è cronometrare i suoi ritardi ed elaborare statistiche in merito.

 

#12. Oppure giocate a chi si accorge per primo che vi siete entrambi dimenticati del vostro anniversario.

 

#13. Quando arriva puntuale è (quasi) come un pompino.

 

#14.Non può avere un amante perché, se già non si combina con un uomo solo, figurati con due.

 

#15. È la ragazza che aspetti da una vita.

 

#16. Non si offende quando le dici che è una ragazza poco sveglia.

 

#17. È l’unica donna che non ti fa preoccupare quando dice di avere un ritardo.

 

#18. Al suo compleanno fai centro anche regalandole una cosa a Casio.

 

 

Share Button
Seguimi

Agostino Bertolin

Editor at Oltreuomo
Potevo entrare a Repubblica, GialloZafferano o in una fashion blogger. Ma ho scelto l'Oltreuomo, perché è il più serio di tutti.
Seguimi