16 motivi per cui Settembre è il miglior mese dell’anno

Share Button

Su Facebook leggo con dispiacere gli strali di chi odia l’autunno e vorrebbe ritornare nella pozzanghera di sudore che è stata l’estate appena trascorsa. Per convertire i talebani della stagione estiva ai piaceri dell’autunno ho redatto questa lista fatta di 16 punti e non dei soliti 20 – perché in estate anche fare le liste era una scusa buona per rimanere chiusi in una stanza climatizzata, mentre ora voglio uscire.

amare-settembre

#1. Le spiagge si liberano della loro componente più fastidiosa: le persone

 

#2. Progettare il letargo è molto più rilassante che progettare le vacanze

 

#3. Il fatto che a settembre Facebook smetta di essere una vetrina di culi diminuisce di molto le tentazioni

 

#4. Al cinema non escono solo film che farebbero schifo anche a un non vedente

 

#5. La luce estiva rende spesso le foto sovraesposte, invece i tuoi selfie autunnali sono perfetti

 

#6. Capitan Settembre è il supereroe che ha sconfitto il caldo della madonna di questa estate

 

#7. Dopo un’estate passata ad alcolizzarsi è bello fare anche un po’ di riabilitazione

 

#8. Puoi finalmente smettere di tirare dentro la pancia

#9. I tormentoni estivi smettono di violentarti i timpani

 

#10. Riesci ad entrare in Instagram senza innamorarti ogni volta di un paio di tette

 

#11. Le città smettono di sembrare il set di un film sulla fine del mondo

 

#12. Le ragazze non indossano ancora il maglione

 

#13. L’inizio delle scuole ti dà la felice illusione di vivere in un mondo senza adolescenti

 

#14. Sono gli ultimi giorni in cui sei appetibile – quando la tintarella sparirà tornerai a somigliare al cugino malaticcio di Casper

 

#15. Dopo la promiscuità estiva, le tue probabilità di fidanzarti aumentano del 190%

 

#16. In giro non c’è nessuno perché tutti stanno dormendo in attesa che i Green Day vengano a svegliarli

Share Button
Seguimi

Agostino Bertolin

Editor at Oltreuomo
Potevo entrare a Repubblica, GialloZafferano o in una fashion blogger. Ma ho scelto l'Oltreuomo, perché è il più serio di tutti.
Seguimi